Dopo l’eliminazione del Torneo Medioevale, l’area è stata utilizzata per una pista di pattinaggio durante l’apertura invernale ma successivamente chiusa definitivamente questa zona con smantellamento della scenografia e del palco.

Lasciata in stato di abbandono per diversi anni, si è deciso di rendere l’area utilizzabile, dopo anche lo smantellamento di Ikarus, per pic nic creando una zona verde con tavoli e panchine e per i più piccoli dei giochi sulla sabbia con palette e secchielli.

L’area Pic Nic, denominata anche “Il campo dei Bimbi” era stata sponsorizzata dal frantoio Redoro e quindi era presente in quantità massiccia la pubblicità di questa azienda che ha sponsorizzato l’area. Per l’occasione venne creata la mascotte Redorina, un enorme oliva. Inoltre in questa area erano posizionati dei cartelloni per far conoscere ai bambini tutte le fasi di realizzazione di un buon olio di Oliva e venne indetto anche un concorso a premi che permise al vincitore di portare a casa una fornitura maxi di olio d’oliva.

Nel 2013 cominciarono i lavori per la novità 2014 di Prezzemolo Land.

Comments are closed.