Con la realizzazione del Souk Arabo nella seconda metà degli anni ’80 venne inserito un negozio a tema all’interno dell’area. Il negozio, poco visibile, vendeva oggetti tematici oltre ai classici prodotti di Gardaland.

Nonostante la scarsa visibilità l’interno del negozio era molto caratteristico e vi si respirava la magia dell’oriente.

Venne chiuso a fine stagione del 2015 per rinnovare l’intera area. Al suo posto si realizzò una zona ristoro con tavoli e panchine in pietra per il vicino “Città Blu” (Ex Paninoteca & Gelateria Souk). Venne spostato in parte alla Fontana della Giovinezza come struttura interamente aperta, con gadget a tema ma con una disposizione meno caotica e più ordinata rispetto alla precedente location.

Comments are closed.