La sua carriera in televisione inizia come veejay per All Music e nel 2002 come valletta al Paolo Limiti Show, in onda su Rai Uno; nel 2003 è protagonista di “MouseTrip” video degli “Insolito” programmato nel circuito americano di MTV. Nel 2004 è inviata del programma Con tutto il cuore, finalista a Veline 2004, “paperetta” di Paperissima e “schedina” di Quelli che il calcio.

Nel 2006 raggiunge una maggiore notorietà, classificandosi al 4º posto nella quarta edizione del reality show L’isola dei famosi. Nello stesso anno partecipa al programma On the Road, in onda su Italia 1, e posa per uno dei calendari sexy della rivista Max. Intervistata sulle ragioni che avevano spinto una “bocconiana” a sottoporsi volontariamente a un doloroso intervento chirurgico di mastoplastica additiva e a posare nuda, ha così motivato:

Nel 2007 affianca Fabrizio Frizzi nella conduzione di due puntate di Mi fido di te, e nel 2008 debutta al cinema con il film Ultimi della classe, diretto da Luca Biglione. Proprio con il film di Biglione ottiene il premio come Migliore Attrice Non Protagonista nella seconda edizione dell’Invisible Film Festival di Cava de’ Tirreni Nel 2009 affianca nella conduzione Paolo Bargiggia nel magazine in onda dopo le partite dell’Europa League su Rete 4.

Nel 2010 è la terza testimonial (dopo Manuela Arcuri e Karima El Mahroug) del libro Il labirinto femminile dell’avvocato e politico Alfonso Luigi Marra: nello spot, che ha avuto un certo risalto mediatico, la Tommasi appare vestita come Osama bin Laden, per poi spogliarsi fino all’intimo

Nel 2011 è tornata sul grande schermo con il film Una cella in due, diretto da Nicola Barnaba. Sempre nel 2011 partecipa anche nella puntata del 23 maggio della serie televisiva Fratelli detective, interpretando Sara, una delle accompagnatrici del presentatore del gioco televisivo I Sapientoni. Nel 2012 presenta il programma Celebrity su Coming Soon Television.

Comments are closed.