Distribuzione e habitat

Vive nella regione Indo-Pacifica e nel Golfo persico, dove sono comuni nelle acque costiere. Questi pesci abitano preferibilmente i fondali rocciosi tra i 3 e i 200 metri di profondità, anche se, occasionalmente, sono stati trovati anche a 300 metri di profondità. Gli adulti sono generalmente frequentatori della fascia compresa fra i 10 e i 150 metri. Sono stati registrati casi di ciguatera come conseguenza del consumo della sua carne.

Descrizione

In questo gruppo, il genere Epinephelus comprende 97 specie tra le quali la cernia gigante raggiunge i 500 kg di peso e i 2 metri di lunghezza, anche se alcuni sommozzatori professionisti hanno riferito di aver avvistato esemplari di 800 kg e 3 metri di lunghezza nelle profondità australiane. Gli avannotti presentano segni irregolari neri e gialli, mentre gli adulti sono di colore verde grigiastro. Ciò che richiama l’attenzione in questi giganti, oltre alla loro costituzione robusta e all’immediata impressione di forza che trasmettono, sono gli occhi. Estremamente espressivi contrariamente alla maggior parte dei pesci, provocano nell’osservatore umano una strana sensazione di non sapere chi stia osservando chi.

Fonte: Wikipedia

Comments are closed.