Distribuzione e habitat
La specie pesce angelo è diffusa nelle acque del Pacifico e dell’Oceano Indiano dove vive in numerosi branchi in corrispondenza delle barriere coralline
Descrizione
Il pesce angelo Presenta un corpo molto compresso ai fianchi, con bocca pronunciata e fronte molto alta che culmina in un dorso estremamente gibboso. Il profilo ventrale è pronunciato, terminante in un peduncolo caudale corto e tozzo. La pinna caudale è piccola e a delta, la pinna dorsale è alta, con i primi raggi lunghi quanto l’intero corpo del pesce. Le pinne pettorali e le ventrali sono trapezoidali, l’anale è grossa e carnosa. 
La livrea presenta un colore di fondo bianco vivo, occhi neri, con due grosse fasce verticali e oblique nere. Inoltre le pinne caudale, pettorali e dorsale sono giallo acceso. È molto simile a Heniochus diphreutes ma si differenzia per una forma più allungata e circolare.
Fonte: Wikipedia

Comments are closed.