Distribuzione e habitat
Questa specie è diffusa lungo le coste e i reef del Mar Rosso e del Golfo Persico, e alle Maldive. Abita acque costiere ricche di anfratti rocciosi e corallini.
Descrizione
Il pesce chirurgo viola coda gialla presenta un corpo allungato, molto compresso ai fianchi, con profilo romboidale, più alto sulla testa; ha un muso allungato e occhi sporgenti. Le pinne anali e dorsali sono molto sviluppate negli esemplari giovanili, con l’età tendono ad abbassarsi. Vicino alla coda è posizionato il caratteristico “bisturi”, lo strumento di difesa di tutti gli acanturidi. La sua livrea presenta un fondo blu acceso, a volte con chiazze più scure su fianchi e ventre, mentre la testa è violetta. Quest’ultima è fittamente puntinata di bruno rossiccio, mentre il resto del corpo presenta una fitta maglia di striature verticali dello stesso colore. Pinna dorsale, pinna anale e pinne ventrali sono blu vivo con raggi più scuri, le pettorali sono blu con vertice giallo vivo, la pinna caudale è interamente gialla. Vicino agli occhi vi è un punto giallo.
Fonte: Wikipedia
pesce-chirurgo-viola-coda-gialla

Comments are closed.