Distribuzione e habitat
Il riccio gessetto può essere trovato su entrambi i lati dell’Atlantico e in tutti i Caraibi. Sul lato occidentale dell’Atlantico, il riccio gessetto è stato trovato a nord fino a Cape Hatteras, nella Carolina del Nord e a sud fino a Rio de Janeiro.  Nel Golfo del Messico, le popolazioni sono state segnalate a Alacran Reef, Campeche Bank. Sul lato orientale dell’Atlantico, una sottospecie strettamente correlata, Eucidaris tribuloides var. africana, è stata segnalata nelle isole di Capo Verde, nel Golfo di Guinea e nelle isole delle Azzorre e dell’Ascensione. 
E. tribuloides è diventato una specie invasiva in alcune parti del mondo, comprese le acque maltesi dove è stato dal 1998. Questo è stato il primo record nel Mediterraneo e si pensa che sia stato portato lì in acqua di zavorra. [
McPherson  ha descritto E. tribuloides come un “echinide pigro” che conduce un’esistenza notturna e bentonica. Durante le ore diurne, il riccio a matita in ardesia usa le sue grandi spine primarie per ancorarsi sotto o sopra le rocce o per alloggiarsi nelle fessure. Gli individui raramente si allontanano dalla loro località.  Di notte, si nutriranno principalmente di coralli e spugne, tra le altre cose. 
Fonte: Wikipedia
riccio-gessetto

Comments are closed.