Eventi – Leone Marino Salvato da Striscia la Notizia

Ecco di seguito il testo e le immagini relative al salvataggio di Otto, un leone marino, da parte di Striscia la Notizia e portato a Gardaland nel 2012.

Gardaland Resort ha ospitato Otto, un esemplare di Leone Marino (Otaria flavenscen), salvato grazie a “Striscia la Notizia”. Edoardo Stoppa, l’amico degli animali, inviato del tg satirico, ha segnalato la presenza dell’esemplare presso una struttura di Rieti che non poteva garantire spazi idonei alle sue dimensioni. Gardaland Resort ha voluto garantire a Otto una migliore qualità di vita ospitandolo presso il Palablu e costruendo strutture ad hoc per lui.

Otto ha vissuto per oltre 20 anni, fin da poco dopo la sua nascita avvenuta nel 1991, all’interno di un angusto container di appena 2 mq, senza la possibilità di muoversi come un animale della stazza di circa 350 kg dovrebbe poter fare. “Abituato a vivere in uno spazio stretto e chiuso, Otto deve essere inserito gradualmente in una struttura grande e luminosa – afferma Daniel Barros, Curator del Gardaland Palablu – ma è stato commovente vedere quanto apprezzi i primi cambiamenti nel suo habitat, in particolare i raggi del sole”.

Otto soggiorna ora in una vasca temporanea che contiene una quantità limitata di acqua, consentendo ai veterinari di monitorare costantemente le sue condizioni di salute. In un secondo momento – quando i veterinari lo riterranno pronto – l’animale verrà trasferito definitivamente nella vasca più grande del Palablu, profonda ben 4 metri, dove potrà finalmente riscoprire il piacere di nuotare e di muoversi liberamente.