Fantasy Kingdom – il progetto

Grazie a Parksmania.it vi possiamo proporre le immagini “grandi” del plastico di Fantasy Kingdom per la prima volta!

Creato nel 2000/2001 per mostrare come sarebbe stata l’area dedicata a Prezzemolo e i Suoi Amici ha moltissime differenze dall’area realizzata, purtroppo.

Numerose sono le differenze dal progetto alla vera e propria realizzazione, com’è possibile vedere dalle immagini:

  • Il nome previsto era “Toy Town”.
  • Dalle immagini si può notare come vicino al Volaplano doveva essere posto una specie di Ortobruco Tour
  • Sweet Town, l’area dei dolci con il suo Bar Carovana dei Dolci doveva essere posto a sinistra del Volaplano (dove ora c’è l’area con i “Gavettoni”) ed avere elementi e superfici maggiori.
  • La zona della Fattoria, doveva prevedere una specie di attrazione tipo Baby pilota ma più grande con tema gallina e uova e che si poteva inclinare di 30°
  • sempre in zona doremi farm era prevista una ruota panoramica a forma di mulino a vento (tipo Baby Corsaro)
  • la Doremifarm doveva essere molto più contenuta nelle dimensioni
  • L’albero di Prezzemolo, posto al centro dell’area doveva avere l’ingresso a forma di un enorme bocca sorridente dalla quale si accedeva per visitare la casa della Mascotte e la Terrazza panoramica. Inoltre per accedere all’albero ci sarebbe stato un ponte dato che l’intera struttura sarebbe stata accerchiata da un fossato.
  • La zona dove ora è presente Saltomatto, avrebbe invece dovuto ospitare un mini Flume Ride, un viaggio su acqua sulla falsariga di “It’s a Small World” della Disney con una parte proprio nel fossato dell’albero fumettoso.
  • In zona Toy town doveva esserci una piccola giostra
  • Gli ingressi erano stati diversamente pensati, con giocattoli giganti e non con le mascotte.
  • il volaplano prevedeva una torretta di controllo fumettosa, non installata per incendio durante i lavori.

E’ possibile vedere inoltre un bellissimo modellino per la realizzazione della scenografia interna del’Albero di Prezzemolo, una credenza e anche la realizzazione del plastico dell’Albero di Prezzemolo nella versione definitiva del 2002.

Una versione simile a Fantasy Kingdom con molti elementi in comune e L’albero centrale simile a quello presentato nel progetto originale di Gardaland, è stato realizzato da Mazzoli per un parco spagnolo: Portaventura.