Gardaland Theatre History: Broadway Celebration

Il Musical dei Musical: un viaggio nel mondo di Broadway. Vivi l’atmosfera dei musical più famosi nel mondo in uno spettacolo interamente dal vivo”

Questo lo slogan utilizzato da Gardaland per la promozione di questo spettacolo. Con la costruzione del Gardaland Theatre si rendeva necessaria la realizzazione di uno spettacolo adatto alla nuova imponente struttura. Fu deciso quindi un Musical, ereditando tutte le componenti degli show al Teatro Azzurro. Lo spettacolo quindi prevedeva musiche famose, effetti luce, acrobazie e cantanti che cantavano “Live”.

Le coreografie furono affidate a Fabrizio Angelini e alla russa Irina Vertiaguina sotto supervisione del direttore artistico Bollini. Sul palco si esibivano circa 20 ballerini, 4 cantanti, due pattinatori acrobatici, 2 trasformisti e 2 acrobati. Molti degli artisti presenti in scena provenivano dal Circo Nikulin di Mosca

La durata dello show era di circa 30 minuti ma venne ridotta a circa 25 nei mesi successivi alle prime esibizioni e prevedeva fino a 4 repliche giornaliere durante il Night Is Magic. Come partner si scelse Radio Italia che, nei mesi estivi propose alcuni concerti con artisti italiani importarti tra i quali Dolcenera. Nel 2007 invece, la partnership prevedeva la “Buona Croissanteria” della Bauli e 3 repliche giornaliere.

Broadway Celebration proponeva diversi musical in successione con le più belle e famose canzoni, partendo con Grease e proseguendo con West Side Story, Saturday Night Fever, Fame, Dirty Dancing e A Chorus Line

Broadway Celebration fu un vero successo di pubblico e di critica e uno dei migliori spettacoli mai realizzati dal parco nonché uno dei più belli presentati all’interno di un parco divertimenti.