Gardaland Theatre History: Perla D’Oriente

Nel 2017 la direzione artistica di Gardaland si rinnova e Paolo Carta lascia il testimone ad Antonio Giarola per intraprendere nuove strade lavorative e nuove esperienze. Giarola, reduce da produzioni artistiche come la Fiera Cavalli cerca di portare una nuova linfa vitale agli show del parco che negli ultimi anni avevano perso un pò di appeal nel pubblico.

Il primo cambiamento avviene proprio con la produzione dello Show presso il Gardaland Theatre, che abbandona le atmosfere post apocalittiche, numeri di magia e elementi super tecnologici per tornare all’essenza dello spettacolo e dell’intrattenimento mettendo in scena Perla D’Oriente, un viaggio nelle atmosfere dell’antico oriente dove la “magia” è data sia dalla bravura degli artisti provenienti dalle migliori scuole circensi del mondo sia dalle atmosfere ricreate. Vi lasciamo alla nostra RECENSIONE DI PERLA D’ORIENTE per un approfondimento sullo show.

Un altro punto di forza dello spettacolo sono stati anche i costumi di scena, mai come quest’anno molto ricercati e dettagliati e sicuramente tra i più belli mai realizzati dal parco.

"Perla d'Oriente" al Gardaland Theatre – new 2017

"Perla d'Oriente" al Gardaland Theatre by Antonio Giarola Creative Studio con gli artisti della scuola di Puyang e il corpo di ballo di Gardaland diretto da Elena Grossule: un poetico omaggio alla cultura cinese attraverso acrobazie, danza e arte.

Pubblicato da PROEVENTI su Domenica 9 aprile 2017