Jungle rapids History

Jungle Rapids ha visto l’inizio dei lavori di costruzione nel 1997 per proseguire poi durante l’intero anno del 1998. Jungle Rapids doveva vedere la sua inaugurazione proprio nel 1998 ma a causa di alcuni ritardi e al progetto ambizioso si decise di aprirla l’anno seguente piuttosto di pubblicizzarla ad estate ormai finita e con il parco quasi in chiusura di stagione.

Nonostante questo Jungle Rapids venne aperta al pubblico a settembre/ottobre del 1998 come Anteprima. Questo permise ad alcuni fortunati ospiti di provare l’attrazione ancora in fase di completamento a livello scenografico e con la quasi totale assenza di vegetazione. Venne aperta e pubblicizzata ufficialmente nel 1999 e, nonostante fosse ancora incompleta, stupì i visitatori per la sua bellezza.

Nel corso dell’intero anno venne migliorata la scenografia interna con l’aggiunta di statue e rovine. Fu soltanto nel 2000 però che Jungle Rapids fu veramente completa scenograficamente rendendola una delle più belle attrazioni di questo tipo d’Europa.

Il vulcano presente nell’attrazione fu pensato per simulare un eruzione sporadicamente. Il progetto cambiò e venne fatto uscire soltanto del vapore acqueo  dalla cima vulcano. Soltanto nei primi anni del decennio 2010 si decise di proporre l’effetto della lava che scendeva dal vulcano facendo scendere dell’acqua dalla sommità. Il risultato passava purtroppo inosservato e venne immediatamente abbandonato.