Jungle Rapids

jungle

jungle-rapidsJUNGLE RAPIDS

DESCRIZIONE: Affronta un’avventura all’Indiana Jones! Sali sul gommone e affronta le rapide nella giungla asiatica Tra Elefanti, misteriose caverne, cascate e antiche rovine scopri il fascino di una fresca emozione!

LOGO-11SCHEDA TECNICA

  • TIPO ATTRAZIONE: River Rapids
  • ANNO APERTURA: 1998/1999
  • DITTA COSTRUTTRICE: Intamin
  • ALTEZZA MINIMA: 100 cm (Bambini sotto i 120 cm devono essere accompagnati
  • ALTEZZA MASSIMA:
  • DURATA:
  • CAPACITA’ ORARIA: 1500 persone circa
  • APERTURA INVERNALE: NoALTRI DATI:
  • Lunghezza: 600 m
  • N° vetture: 23
  • Capacità Vettura: 9 persone
  • Volume acqua nel canala 1170 mc
  • Superficie bacino: 1590 mq
  • Altezza acqua nel bacino 0.73 mt

SCENOGRAFIA: il tema dei templi asiatici e dei misteriosi riti nella caverna del vulcano richiamano il film “Indiana Jones e il tempio maledetto”. Un perfetto mix di scenografie, natura e “finti animali” , aiutate da un buon isolamento dal resto del parco portano il visitatore in un’avventura divertente, fresca ed emozionante.

EFFETTI SPECIALI: L’interno del vulcano presenta effetti luci ed elementi rappresentanti colate di lava, lungo il percorso sono presenti numerosi animatronici come scimmie, elefanti e serpenti che spruzzano acqua e un getto d’acqua posizionato verso la fine del percorso.

FILA : La fila, realizzata tutta da una struttura in bamboo e coperta si snoda con la classica serpentina fino al raggiungimento della pedana girevole d’imbarco che viene raggiunta attraverso un ponte.

VETTURE : gommoni da 9 persone

ULTIMI RESTAURI :

  • 2016: ricolorazione delle scenorafie (colonne, buddah, cascate…) e aggiunta animatronici nel negozio dell’attrazione
  • risitemazioni varie annuali di alcuni elementi come i serpenti animatronici e gli abiti del corteo religioso.
  • 2009: ricolorazione del grande vulcano e ripristino di illuminazione e acqua che scende dallo stesso

COMMENTO : Jungle Rapids è una delle ultime attrazioni che gardaland ha sfornato con la filosofia e l’atmosfera davvero unica sulla scia dei parchi disney .Purtroppo riteniamo che negli ultimi anni le cose siano cambiate ma di certo quest’attrazione rimane un gioiello scenografico, di divertimento e d’atmosfera.

INFO EXTRA :La scenografia dell’attrazione è ispirata da antichi templi cambogiani ad angkor , una città scoperta da poche decina d’anni ed immensa.Grandi templi e grandi volti di re dell’impero dei kmer sono avvolti dalla vegetazione selvaggia che con le radici e i rami si insinua all’interno delle strutture meravigliose. Templi, statue d’oro,rilievi e mistero attendono tanti studiosi nel cuore della giungla cambogiana!

IL PASSATO: L’area prima della costruzione dell’attrazione era semplicemente vuota. L’inaugurazione era prevista per il 1998 ma slittò, causa ritardi dei lavori, al 1999.

Lascia un commento

È necessario essere loggato a postare un commento