Negozio Atlantide

Inaugurato nel 2003 assieme all’attrazione, il negozio di Atlantide era presente all’uscita dell’attrazione, subito dopo lo sbarco dei visitatori che erano costretti a passarvi attraverso per poter uscire dalla zona e ritornare nel sentiero principale. Il negozio, tematizzato con alcune colonne di Atlantide, due banconi di roccia con simboli della città perduta e una bellissima statua di Nettuno seduto sulle rocce (La versione in scala della statua presente nell’attrazione vera e propria) .

Il negozio venne tolto nel 2014, probabilmente a causa di incassi insufficienti dovuti alla tipologia di attrazione (essendo acquatica difficilmente il visitatore porta con se il portafogli) e la posizione un pò nascosta dato che solamente chi scenda da Fuga da Atlantide vi entrava, lasciando uno spazio completamente vuoto.

Nel negozio venivano venduti oggetti legati al mondo marino, come peluche di delfini o elementi con conchiglie oltre ai gadget come magliette e vestiario con il logo dell’attrazione o Prezzemolo a tema Fuga da Atlantide. Venivano inoltre vendute due tipologie di statue, una di Nettuno, e l’altra del guerriero/pesce che è presente sul portale d’ingresso dell’area e come elemento decorativo sulle pareti del percorso.