Parco giochi

Non era una vera e propria attrazione ma un simpatico modo per divertire i bambini in pochissimo spazio. Il Parco Giochi consisteva in una serie di lampioni lungo le vie del parco sui quali era costruito uno scivolo a spirale. Si raggiungeva la cima del lampione attraverso una scala e poi ci si faceva scivolare lungo lo scivolo a spirale sino a giungere a terra.

Parco Giochi era presente i primi anni di apertura del parco e risultava un idea molto carina unendo l’utile (l’illuminazione del parco) al dilettevole (il divertimento). Era presente anche una casetta fatta a forma di botte dove i bambini potevano entrare, conosciuta come la casetta di Romeo e Giulietta dato che apparivano i nomi della famosa coppia Shakespeariana

L’area era posizionata verso la fine dell’area western, praticamente dove nel 2014 fu costruito Buffalo Ranch, ma anche nella zona detta “Luna Park” dietro Magic Mountain. La Casa/Botte di Romeo e Giulietta rimase al parco sino al 1995/96