Ristorante Sant’Anna

Sorgeva al posto del Negozio Camelot un bellissimo ristorante – pizzeria chiamato Sant’Anna.

Presente sin dall’apertura del parco, nei primi anni era solamente un ristorante a “La Carte” e sucessivamente anche pizzeria. Offriva un bellissimo panorama dell’area Medioevale e fu tolto nella seconda metà degli anni ’90 per lasciare posto ad un negozio recentemente ristrutturato.

L’orario di apertura del ristorante era dalle ore 11:00 sino a chiusura parco. Il costo per un pranzo era abbastanza costoso, un menu completo per bambini arrivava a circa 15.000 lire, circa 7,50 Euro mentre un menu completo per adulto arrivava a 28.000 Lire, circa 14 Euro.

Due tra i menu proposti erano: Pizza Margherita + Coca Cola grande (servizio e coperti inclusi) a 9.500 Lire oppure Pennette all’Amatriciana + Bistecca di Tacchino alla griglia + Patatine fritte + Profiterol (servizio e coperto inclusi) a 19.500 lire.

Il Ristorante S.Anna offriva circa 440 posti a sedere e una varietà di 15 pizze.

Nel 1998 il Ristorante-Pizzeria Sant’Anna fu rinominato in Ristorante-Pizzeria Camelot.