L’ex attaccante di Liverpool e Milan, in scadenza con il Nizza, si diverte sulle rive del Lago di Garda. Per SuperMario, però, il futuro è adesso: resta sempre viva la pista che porta al Borussia Dortmund, mentre è attesa una nuova proposta di contratto del suo attuale club

La Ligue 1 francese è finita, Ventura (per ora) non lo ha considerato per la nazionale italiana. Così Mario Balotelli, ormai scaduto il contratto annuale che aveva stipulato con il Nizza, ha deciso di regalarsi una pausa dal calcio all’insegna del puro svago. Assieme al fratello Enock e a un amico, infatti, l’ex attaccante di Liverpool e Milan ha trascorso una gioranta sulle attrazioni di Gardaland, il parco divertimenti sul lago di Garda. Un modo, questo, per staccarsi per qualche ora dal calcio e, magari, per pensare più liberamente alle proposte in arrivo dai club europei interessati a lui: la scelta per il futuro è imminente.

Sulle montagne russe… del calciomercato

Su e giù, immagine che racconta un po’ anche quella che è stata la carriera di Balotelli. Nell’ultima stagione, con il Nizza, una nuova rinascita, a cui ora l’attaccante azzurro dovrà necessariamente dare continuità: 28 partite e 17 gol in stagione con i francesi, trascinati fino al terzo posto in classifica e alla qualificazione ai preliminari di Champions League. Il futuro, ora, è nelle mani di SuperMario e, va detto, anche del suo agente Mino Raiola: tra le pretendenti all’attaccante classe 1989 c’è soprattutto il Borussia Dortmund, che si era fatto decisamente avanti nelle ultime settimane. Raiola era anche stato avvistato in Germania e alla Bild aveva detto, tra intrigo e reatà: “Sì, Mario giocherà al BVB nella prossima stagione”. Con l’arrivo in panchina di Bosz e il definitivo abbandono della pista Favre, attuale allenatore del Nizza, è possibile però che la pista tedesca si sia raffreddata per Balotelli. Che ora vacilla, anche sotto le importanti proposte del club francese, intenzionato a proporgli un nuovo e importante contratto. Intanto, Balo si diverte a Gardaland.

Depliant – Tornei Calcio Gardaland 2014

Di seguito troverete il depliant relativo all’organizzazione di tornei calcistici sponsorizzati e organizzati assieme a Gardaland nel 2014.

Depliant – Milan Junior Camp

Depliant relativo alla collaborazione tra il Milan Junior Camp e Gardaland.

Eventi – Mondiali 2006

Nel 2006, per la prima volta Gardaland ha portato i mondiali di Calcio nel parco grazie a numerosi eventi, con interviste di sportivi, maxi schermi con le dirette TV e commenti live è un parco addobbato per l’occasione . Quell’anno l’Italia ha vinto i mondiali .