Shaman Shop

Dopo un avventura virtuale nel regno degli spiriti degli indiani d’America scopri il negozio di Shaman tra merchandising dedicato all’attrazione, peluche degli animali guida che ti hanno aiutato nell’avventura ed, ovviamente, tanti acchiappasogni!

Gardaland ha avvisato tutti i suoi utenti attraverso Facebook e il proprio sito Internet che Shaman, novità 2017, non sarà disponibile a causa di problemi tecnici legati alla realtà virtuale.

Il Coaster sarà comunque utilizzabile ma senza i visori. I Visitatori potranno godere comunque degli elementi scenografici reali posizionati nell’area di Magic Mountain, come il grande acchiappa sogni.

Non appena il problema sarà risolto verrà comunicato sia attraverso il sito, sia nella pagina Facebook e anche nel nostro sito. Se il problema verrà risolto entro sabato ovviamente i visitatori potranno provare l’esperienza virtuale anche dal primo giorno, ma allo stato attuale e proprio con questo comunicato le speranze sono assai poche.

MAGIC MOUNTAIN CON LA REALTA’ VIRTUALE DAL 2017!

Nel primo giorno di Gardaland Magic Halloween si trova un nuovo grande cartellone vicino le magic mountain che ci svela una della novità 2017. Infatti il cartello tiporta un’immagine delle magic mountain che vede i passeggeri del treno indossare dei speciali visori. Il tutto è meglio chiarito dalla frase

“NOVITà 2017 – LE MONTAGNE RUSSE NON SARANNO PIù LE STESSE CON LA REALTà VIRTUALE”.

GARDALAND quindi segue la scia di tanti altri parchi europei e mondiali con l’aggiunta, su alcuni vagoni o su tutti, dei speciali visori per la realtà virtuale. 

IN COSA CONSISTE? In modo semplice: le sensazioni sono quelle delle montagne russe sulle quali sarete effettivamente ma i vostri occhi vedranno un video 3D adattato al percorso del coaster stesso e che vi porterà in altri mondi. Il filmato è a 360 gradi. Se vi doveste girare o muovere vedrete comunque quel “mondo” protagonista del filmato.

D’altronde Merlin ha già fatto una simile operazione su un suo storico coaster che, con l’aggiunta di realtà virtuale e scenografia, si è trasformato in una nuova attrazione. La cosa interessante sta nel fatto che, ipoteticamente, i filmati potranno essere più di uno o comunque cambiare negli anni!

Chissà se, finalmente, il parco darà una scenografia a questo storico coaster?

Scopri tutto nella nostra pagina relativa alle novità 2017 http://www.gardalandtribe.com/wp/index.php/novita-2017/

Foto by Gardaland Magiche Emozioni

Tutte le novità 2017

SHAMAN: le più vecchie montagne russe di Gardaland restano sempre un evergreen ma dal 2017 adottano la tecnologia della realtà virtuale. Un nuovo tema, sempre tra le montagne del nord America, alla scoperta delle leggende degli spiriti degli indiani d’America. Un grande acchiappasogni e vari totem trasporteranno i visitatori in questo regno. La realtà virtuale poterà gli ospiti in un’esperienza virtuale unica!LA REALTà VIRTUALE NON è ANCORA DISPONIBILE MA LE MONTAGNE RUSSE FUNZIONANO CORRETTAMENTE….SPERIAMO CHE IL PARCO SISTEMI TUTTO AL PIù PRESTO.

SCOPRI DI PIU’

Ritorna TIME VOYAGERS, il filmato 4D, in missione in un mondo perduto alla ricerca di archeologi sperduti, creato nel 2007 appositamente per Gardaland.

Dopo anni di filmati legati a film 4D tra i quali Spongebob e L’Era Glaciale, Gardaland ripropone questo stupendo filmato nel 2017! SCOPRI DI PIU’

L’attrazione “The Spectacular Adventure Cinema” diventerà una brasserie: T-REXtaurant. Un’altra novità è il restyling del bar Aladino che diventerà Aladino Coffee Bar.
Show 2017: con un grande e importante direttore show, Gardaland propone al Palatenda sarà la volta di “Romeo, le formidable”e al Gardaland Theatre il nuovissimo spettacolo “Perla d’Oriente”, ispirato al folklore cinese. Rumors parlano di un nuovo palco show nell’area medievale e non solo….IL RITORNO DI PALABLU in una nuova versione? SCOPRI DI PIU’
Oltre a sistemazioni di routine nel parco subiranno dei restyling: la zona dell’Antico Feudo, parte del Villaggio West, Fuga da Atlantide…oltre, ovviamente a Shaman.
Novità anche negli hotel del parco. Per Gardaland Hotel la nuova stanza “snow princess” a tema principessa dei ghiacci che va a sostituire quella dedicata a “l’era glaciale”. Inoltre saranno aumentate le stanze “Princess kingdom”. Aggiunta una nuova formula di ristorazione Matka.

Per il Gardaland Adventure hotel la novità sta nel ristorante “Tutankhamon restaurant” con un cambio di materie prime ed un menù più da bistrot.

Novità a Gardaland sea life aquarium con l’arrivo di nuove specie tra cui quelle del mondo della foresta amazzonica E LO SQUALO CHITARRA!

 

SHAMAN: LE MAGIC MOUNTAIN NON SARANNO PIù LE STESSE CON CON LA REALTA’ VIRTUALE!

SCOPRI LA SCHEDA

Nel primo giorno di Gardaland Magic Halloween si trova un nuovo grande cartellone vicino le magic mountain che ci svela una della novità 2017. Infatti il cartello tiporta un’immagine delle magic mountain che vede i passeggeri del treno indossare dei speciali visori. Il tutto è meglio chiarito dalla frase

“NOVITà 2017 – LE MONTAGNE RUSSE NON SARANNO PIù LE STESSE CON LA REALTà VIRTUALE”.

GARDALAND quindi segue la scia di tanti altri parchi europei e mondiali con l’aggiunta, su tutti i vagoni, dei speciali visori per la realtà virtuale. 

SCOPRI IL PRIMO COMUNICATO STAMPA

IN COSA CONSISTE? In modo semplice: le sensazioni sono quelle delle montagne russe sulle quali sarete effettivamente ma i vostri occhi vedranno un video 3D adattato al percorso del coaster stesso e che vi porterà in altri mondi. Il filmato è a 360 gradi. Se vi doveste girare o muovere vedrete comunque quel “mondo” protagonista del filmato.

D’altronde Merlin ha già fatto una simile operazione su un suo storico coaster che, con l’aggiunta di realtà virtuale e scenografia, si è trasformato in una nuova attrazione. La cosa interessante sta nel fatto che, ipoteticamente, i filmati potranno essere più di uno o comunque cambiare negli anni!

La VR ci sarà su tutti i posti; sarà poi a discrezione dell’ospite scegliere se vivere l’attrazione in “modalità VR” oppure no.
Possiamo dire che l’attrazione avrà una nuova tematizzazione!

Scopriamo, minisito dedicato alla novità 2017, che il tema è quello degli indiani d’America che vivono sulle montagne rocciose (elemento che ricollega il coaster a colorado boat e sequoia adventure) tra sciamani, totem e il mondo degli spiriti. Pare quindi che dal mondo reale si passi ad un volo in un mondo magico fatto di spiriti e magia.

Un grande Acchiappasogni, suggestivo oggetto-simbolo della cultura degli Indiani Americani, rappresenta il portale attraverso il quale raggiungere il mondo degli Spiriti – fanno sapere dal parco divertimenti veronese -. Posizionata lungo il percorso dell’attrazione e visibile a tutti, l’imponente scultura suggerisce che l’avventura sarà ambientata nell’epoca in cui i Nativi Americani consideravano l’Acchiappasogni un oggetto sacro.
Non mancheranno in tutta l’area riferimenti a totem, oggetti, simboli e icone tipici di quell’affascinante parte di mondo. Scenografia e tematizzazione sono state studiate per coinvolgere gli ospiti nell’avventura ancor prima di salire sulla celebre Montagna Russa; anche la circostante area verde sarà trasformata in un’ambientazione tipica delle Montagne Rocciose dell’ovest americano.
L’esperienza diventerà travolgente quando, indossati gli appositi visori, gli avventori di Gardaland vivranno una straordinaria ed immersiva avventura virtuale che, attraverso un antico rito sciamanico – così come nella leggenda – li trasporterà magicamente nel mondo degli Spiriti.

Spesso dai minisiti del parco andiamo a salvare immagini e grafiche che ci possono servire su Gardalandtribe, attraverso l’opzione inspector web. Proprio utilizzando questa funzione ci siamo accorti che un file, in particolare lo sfondo della seconda parte del minisito,è denomitato Shaman2. Ci stiamo chiedendo se il nuovo nome delle magic mountain non sia proprio SHAMAN ?!??! Ovviamente significa sciamano e quindi sarebbe un nome perfetto per questa tematizzazione!

IN QUESTO FILMATO DEL WEB si intuisce di cosa si tratterà!

 

}