Walter Zenga

Walter Zenga (Milano, 28 aprile 1960) è unallenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo portiere, attualmente alla guida dell’Al-Shaab.

Distintosi come uno dei migliori portieri di sempre, è stato eletto portiere dell’anno IFFHS per tre volte consecutive (dal 1989 al 1991). Legò il proprio nome all’Inter, con cui vinse uno scudetto, unaSupercoppa italiana e due Coppe UEFA. Ribattezzato Deltaplano da Gianni Brera, dal 1992 in poi fu soprannominato Uomo Ragno, allorché Arrigo Sacchi lo escluse a sorpresa dalla Nazionale e Zenga, in risposta alle domande dei giornalisti, canticchiò il brano degli 883 Hanno ucciso l’uomo ragno.

Fonte: Wikipedia