Le più vecchie montagne russe di Gardaland restano sempre un evergreen ma dal 2017 vengono tematizzate col tema degli indiani d’america delle montagne rocciose ed adottano la tecnologia della realtà virtuale che, per motivi tecnici, viene eliminata già dal 2018. Un nuovo tema, sempre tra le montagne del nord America, alla scoperta delle leggende degli spiriti degli indiani d’America. Un grande acchiappasogni e vari totem trasporteranno i visitatori in questo regno.

N° Attrazione
 
Anno Apertura
1984
Tipologia
Corkscrew Coaster
Ditta costruttrice
Vekoma
Lunghezza Percorso
700 mt
Atlezza Massima
30 mt
Inversioni
4
Velocità
70 Km/H
Durata
02:00
Elementi
Chain lift hill – Loop (x2) – Double Corkscrew
Inclinazione Massima
 
Capacità Oraria
1000 persone
N° Treni
2
Acqua impiegata
 
Costro Attrazione
 
Apertura Invernale
Si (Temperatura Permettendo)
Express
 Si (Abbonamenti: Premium – Vip Adrenaline | Express: Top Adrenaline – My Top Ten – My Gardaland – Premium Express – Abbonato Superstar)
Single Express
Si: 5€
Single Express Prima Fila
Si: 7€
Single Ride
No
Rimanere seduti ed attenersi alle disposizioni dell’Operatore

E’ vietato portare cibi e bevande

E’ vietato portare ombrelli, bastoni o oggetti pericolosi

E’ vietato l’utilizzo di aparecchiature video-fotografiche e cellulari

Non gettare oggetti dall’attrazione in movimento

E’ vietato portare borse o zaini

E’ vietato l’ingresso con carrozzine o passeggini

E’ vietato fumare

E’ vietato l’ingresso agli animali

E’ vietato salire con occhiali, cappelli e tutti gli oggetti che

L’attrazione funziona fino all’orario di chiusura parco; l’accesso può essere interdetto in anticipo dagli addetti per consentire lo smaltimento della coda

Area dotata di sistemi per riprese fotografiche e videosorveglianza

Eventuali oggetticaduti saranno recuperati solo a fine giornata dal personale

Il deposito zaini interno è incustodito

Altezza minima:120cm

Altezza massima:205cm

Divieto d’accesso alle persone di costituzione troppo robusta

Divieto d’accesso alle donne in gravidanza

Divieto d’accesso alle persone con problemi alla schiena, al collo, alla colonna vertebrale, di ernia o altri problemi ortopedici

Divieta d’accesso alle persone con problemi cardiaci o di pressione alta

Divieto d’accesso alle persone che hanno subito di recente operazioni chirurgiche

Il mondo degli indiani d’America tra totem, acchiappasogni e simboli magici!
La fila comincia con tre diramazioni in salita che poi si congiungono al classico percorso a serpentina dietro la stazione di partenza.
2 treni da 28 posti
2018: eliminazione VR
2017: aggiunta VR e scenografie
2009: sostituzione dei vecchi treni con una versione moderna e più comoda.
L’attrazione , nel 2008, ha subito il cambio di treni e si era prevista un’aggiunta di una tematizzazione montuosa ma legata ad una misteriosa creatura, ovvero Big Foot. Con disegni e comunicati si pensa quindi che il parco fosse davvero deciso a cambiare volto al coaster. La società decise poi di cambiare e rifare l’attrazione egizia creando Ramses e abbandonando, purtroppo, Big-Foot! Maggiori dettagli cliccando qui

Comments are closed.