Comunicato Stampa “Magic Halloween 2006”

Anche quest’anno tutti potranno festeggiare HALLOWEEN a GARDALAND. Il parco divertimenti sarà infatti aperto il 7, 8, 14, 15, 21, 22, 28, 29, 30, 31 Ottobre ed il 1° Novembre.
Zucche, streghe volanti, scheletri, pipistrelli, vampiri, zombie, spaventapasseri, ma anche fantasmi dei vecchi pirati annegati che si aggirano tra i relitti del loro galeone (il Galeone dei pirati) disturbando i visitatori curiosi e proteggendo il tesoro nascosto nelle profondità del mare. Ma non è tutto: un’armata di cavalieri neri e creature fantastiche in sella ai loro destrieri bardati a guerra proteggeranno la zona antistante il castello di mago Merlino e il Rio Bravo dall’attacco di forze ostili. Si tratta di guerrieri elfici provenienti da un mondo lontano chiamati a guardia della lotta tra le forze del bene e quelle del male che ogni anno ad Halloween si scontrano.
Per l’allestimento scenografico non mancheranno zucche, balle di fieno e tantissime pannocchie di mais in quantità pari al raccolto di 10 ettari di terreno.
Molti spettacoli verranno appositamente allestiti per essere conformi al tema, come il “Ghost Halloween Show” presso il Gardaland Theatre – il nuovo maestoso teatro da 1.300 posti – che per l’occasione cambierà letteralmente aspetto per trasformarsi in un edificio decadente ed abbandonato in cui gli spettri rievocano i piaceri dei ricevimenti di cui potevano godere da vivi con musiche e danze. Sempre al Gardaland Theatre, anche durante le giornate dedicate ad Halloween, i visitatori potranno assistere a “Broadway Celebration”, il “musical dei musical” che già ha entusiasmato migliaia di spettatori nel corso della stagione estiva.
Da non perdere lo show “I cavalieri delle tenebre” presso l’Arena Medievale, un combattimento tra il bene e il male per rievocare gli antichi riti celtici del Samahin, con cui si celebrava la lotta tra santi e indemoniati: scontri a cavallo e duelli estenuanti, fino alla vittoria, quando un solo cavaliere trionferà su tutti. Naturalmente il lieto fine è assicurato, visto che l’etimologia della parola stessa “Halloween”, All Hallow’s Eve e cioè vigilia di tutti i santi, presuppone il trionfo del bene sulla parte oscura.
Presso il Palaghiaccio, andrà in scena “Halloween on ice”, un nuovo spettacolo appositamente allestito dai bravissimi pattinatori russi: sul ghiaccio freddo e spettrale avvolto in una penombra fumosa, scende il Conte Dracula per presentare i suoi amici, e così streghe, scheletri viventi, vampire e diavoli danno vita ad un magico Sabba di Halloween.
Il gran finale anche quest’anno è previsto alla Valle dei Re dove arriverà la “Parata Halloween” che ogni giorno attraverserà il parco nel tardo pomeriggio con personaggi in costumi tematizzati che balleranno attorno a grandiosi carri, ovviamente a tema Halloween. Ed ecco il gran finale: uno show spettacolare e coinvolgente in una scenografia fatta di proiezioni, giochi di luce laser, effetti speciali, fiamme, getti e fontane d’acqua e seguita da un incredibile show pirotecnico con liberazione finale delle mummie, la rievocazione dello spirito del maligno e il provvidenziale intervento della dea Astante che sopraggiungerà in aiuto degli oppressi
L’orario di apertura è dalle 9,30 alle 18,30 (dalle 10,00 alle 22,00 il 31 Ottobre).
Tutte le attrazioni del parco saranno fruibili.
Il biglietto d’ingresso a Gardaland a tariffa intera costa € 25,50, mentre il ridotto (ragazzi sotto i 10 anni, militari e accompagnatori dei disabili non autosufficienti) € 21.50.
Chi volesse vivere l’atmosfera del parco per l’intero fine settimana potrà soggiornare al nuovissimo Gardaland Hotel Resort, che propone pacchetti speciali. Un esempio? Per tutto il mese di ottobre un pacchetto comprensivo di una notte al Gardaland Hotel Resort, con prima colazione, cena, spettacolo “Halloween Show” alle 22 e ingresso al Parco per un giorno costa Euro 125 per un adulto e 113 Euro per un bambino con un’età compresa tra i 3 e i 10 anni.