L'era glaciale 4D

L’era glaciale

L’era Glaciale: l’esperienza in 4D fu la novità 2012 di Gardaland e vide una partnership tra la Twenty Century Fox e il parco. La facciata di Time Voyagers venne completamente coperta da un impalcatura sulla quale fu applicata la scenografia di pannelli di “Ghiaccio” e alberi innevati , anche l’interno della sala d’attesa vide dei cambiamenti con la copertura delle statue/colonne, in blocchi di ghiaccio e la colorazione delle pareti con effetto ghiacciato andando a cancellare alcuni bellissimi dipinti fatti per Time Voyagers. All’esterno venne posizionato un punto foto di un piccolo blocco di ghiaccio con una ghianda e lo scoiattolo Scrat bloccato nel ghiaccio e un negozio.
La proiezione vedeva un riassunto del 3° capito della saga, quindi le immagini più significative del film andando ad aggiungere gli effetti speciali del cinema multisensoriale. Il filmato rimase fino al 2015 quando a metà stagione venne sostituito con un filmato dedicato interamente a Scrat: Una Ghianda per sempre, un cortometraggio presente come extra nei cofanetti dell’era glaciale ma poco conosciuto.
L’era glaciale 4D risultava una buona novità ma di gran lunga inferiore rispetto a Time Voyager e più noiosa di Spongebob dato che si basava su immagini del film e non su filmati inediti, tra l’altro esistenti per altri cinema multisensoriali. I visitatori che avevano visto il film al cinema poterono sperimentare l’esperienza in 4D per provare qualcosa di nuovo ma negli anni successivi poteva risultare ripetitivo e noioso proprio perché non era un filmato inedito.

History

Work in progress

Comments are closed.