Realizzato nel 2006, “Il Libro dei Sogni” introduceva uno degli spettacoli più interessanti mai visti al parco. La magia delle bolle di sapone realizzate da uno dei più grandi artisti di questo settore al mondo Jano Yang, artista thailandese proveniente dai migliori spettacoli parigini. Lo show gettava le basi di una tipologia di spettacolo (Quello delle bolle di sapone) che avrebbe continuato ad esistere fino al 2013 in diverse varianti e con artisti più o meno bravi.
Erano previsti fino a 4 show giornalieri più uno supplementare in determinate giornate o periodi di alta affluenza.

Comments are closed.