• Se la tua disabilità non è visibile, ti consigliamo di segnalarla, per quanto lo staff possa essere preparato, non può conoscere il tuo stato di salute. E se non sa questo parametro, non può garantire l’utilizzo delle attrazioni nella massima sicurezza.
  • Gli ospiti con disabilità motoria ridotta, ipovedenti e non vedenti, con disabilità cognitiva devono essere accompagnati da una persona adulta e maggiorenne.

Le persone con disabilità che non possono autonomamente usufruire delle attrazioni possono entrare gratuitamente.

Gli accompagnatori possono acquistare un biglietto a prezzo ridotto

Le persone con disabilità che possono usufruire autonomamente delle attrazioni beneficiano di un biglietto ridotto di € 37,00

Per la richiesta del biglietto ridotto e/o gratuito devi presentare al WELCOME DESK (il vecchio ingresso del parco) la documentazione che attesta il proprio stato di salute.

Per tutte quelle persone che hanno difficultà a stazionare in piedi per un periodo prolungato (donne incinta, persone con limitazioni dovute ad una patologia temporanea) e per le persone con disabilità, presso il WELCOME DESK è possibile acquistare il biglietto d’accesso al parco.

Gardaland dispone di posti auto rivervati alle persone con disabilità. Per accedere al parcheggio è richiesta la tessera europea e un documento d’identità della persona con disabilità. che deve essere presente a bordo. Verrà così consegnato l’apposito gettone per accedere all’area.

Se desideri soggiornare nella zona del parco per visitare i suggestivi luoghi del lago di Garda, il tour operator del parco saprà trovare la sistemazione più adatta alle tue esigenze.

Comments are closed.